Stampa
Scritto da paolo geroldi   
Giovedì 19 Novembre 2009 16:24

 

noi fantasmi 

 

 

 

perchè....     prima di finire in vecchie dimore abbandonate

 

 

 

i fantasmi sono stati nella testa di qualcuno, hanno ballato nel suo giardino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

si sono mostrati alle cuoche...............................

 

 

 

 

 

 

 

 

....................e alle donne delle pulizie                      


                                                               (che degne emule di torquemada e di mastrolindo li fanno sparire)

 

 

 

 

 

come un' idea di qualcosa che c'era, qualcosa che c'è ma non vedi, 

 

 

 

 

 

quache forma di vuoto che aleggia

 

un'orma dell'aria...

 

 

Un posto dove è posssibile incontrarli è in un bosco, su un albero,... ma basta anche solo l' angolo ombroso di un giardino

 

 

 

                                 ....................li si può  (ma bisogna volere)   vedere su aerei cornicioni-musi di drago....

 


  Il vuoto che c'è

il vuoto che vediamo

il vuoto che sentiamo


il vuoto che ci manca

è

il vuoto che siamo

 

 

...   




Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Gennaio 2010 09:11